Matrìca

Matrìca

Matrìca
Eni Versalis, Novamont

Matrìca è una joint venture 50:50 costituita da Versalis, società del gruppo Eni, e Novamont.

L’unione delle competenze di eccellenza messe in campo dalle due importanti realtà italiane ha dato vita a un’innovativa piattaforma integrata dedicata alla produzione di una nuova gamma di prodotti da materie prime rinnovabili e a basso impatto ambientale, che trovano applicazione in molteplici segmenti di mercato: bioplastiche, biolubrificanti, prodotti per la cura della casa e della persona, fitosanitari, additivi per l’industria della gomma e della plastica.

Chimica da fonti rinnovabili significa rendere il settore chimico più competitivo, avviando un percorso virtuoso che guarda con rispetto all’ambiente e con fiducia al futuro.

Per raggiungere questi obiettivi, Versalis e Novamont, hanno realizzato a Porto Torres (Sardegna) una piattaforma integrata di chimica da fonti rinnovabili unica nel suo genere, un nuovo modello di economia che coinvolge industria, agricoltura, ambiente ed economia locale in un grande progetto di riqualificazione e innovazione.

La realizzazione degli impianti di Matrìca ha visto ICOM nel ruolo di capofila della compagine di imprese coinvolte.

I lavori hanno avuto una durata complessiva di circa 5 anni, durante i quali ICOM ha impegnato una forza lavoro fino a 500 persone, costruendo ed installando migliaia di tonnellate di strutture in carpenteria metallica, apparecchiature e chilometri di tubazioni.

 

Back to top